EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Calcio donne: Usa,niente accordo salario

Calcio donne: Usa,niente accordo salario
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - WASHINGTON, 15 AGO - Finirà davanti ad un giudice, con tutta probabilità, la vertenza tra la federcalcio Usa (Ussf) e le giocatrici della nazionale, reduci dalla vittoria del mondiale, sul tema caldo della parità retributiva con i calciatori. "Abbiamo avviato la mediazione con l'Ussf piene di speranze - ha detto la rappresentante le atlete, Molly Levinson - ma dobbiamo interrompere questi incontri fortemente deluse dalla determinazione della federazione nel perpetuare un atteggiamento discriminatorio". Altrettanto decisa la reazione della federazione, secondo cui "l'approccio della controparte è stato eccessivamente aggressivo e in sostanza improduttivo". "Apprezziamo le nostre giocatrici e lo abbiamo dimostrato continuamente, fornendo loro un compenso e un supporto che supera qualsiasi altra squadra femminile nel mondo", afferma ancora la federazione, che sostiene la volontà di "continuare la trattativa in buona fede e senza forzature".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale