Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Atp Cincinnati: sceneggiata Kyrgios

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 AGO – Offese all’arbitro, racchette in
frantumi e anche sputi. L’australiano Nick Kyrgios ha ancora
trasceso in campo nel torneo di Cincinnati, comportamento che
ormai sembra un triste clichè e lo comunque poi sempre sconfitto
sul campo e in balia delle inevitabili sanzioni da parte
dell’Atp. Nella partita del secondo turno del torneo vinta dal
russo Karen Khachanov (6-7, 7-6, 6-2), Kyrgios se l‘è presa con
l’arbitro, a suo modo di vedere troppo fiscale nei suoi
confronti durante il decisivo secondo set, arrivando poi a
ritirarsi nello spogliatoio per fare a pezzi due racchette senza
subire ammonizioni. Al rientro, altri insulti all’arbitro e
gesti di rabbia, mentre il terzo set gli scivolava via dalle
mani.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.