ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Gran Canaria: non si ferma l'incendio boschivo in corso dal 10 agosto

Gran Canaria, l'isola maggiore dell'Arcipelago delle Canarie, da sabato è consumata da un incendio che ha già divorato una superficie di 1500 ettari nella parte nord-occidentale dell'isola. Le fiamme sono alimentate dal forte vento, che oltretutto complica le operazioni dei vigili del fuoco e dei mezzi aerei. Victor Torres, presidente delle Canarie, dipinge un quadro della situazione: dove il fuoco si riteneva spento si ripropongono casi in cui le fiamme divampano a causa della temperatura, e se l'espansione dell'incendio sembra essere contenuta in direzione di Artenara e Gáldar.

Quasi mille gli sfollati, provenienti dalle aree in cui l'incendio, nonostante gli sforzi, non è stato ancora domato.