Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gp Austria: Iannone, ritmo gara non male

Gp Austria: Iannone, ritmo gara non male
Qualifiche non brillanti per le Aprilia, Espargarò "prevedibile"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 AGO – Alla rincorsa sul giro secco in
qualifica, le Aprilia lasciano ben sperare Andrea Iannone e
Aleix Espargarò per quanto mostrato sul passo gara in vista del
Gp d’Austria. I due piloti hanno concentrato il lavoro sulle
RS-GP in vista dei 28 giri, ottenendo buoni riscontri:
l’obiettivo è recuperare quante più posizioni possibili in una
corsa che sarà selettiva sul fronte degli pneumatici. L’italiano
partirà indietro in griglia, dalla 18/a posizione, appena
davanti allo spagnolo. “Oggi le mie sensazioni in sella sono
state buone – ha commentato Iannone – anche se non posso essere
soddisfatto. Il ritmo non è male: domani sarà importante
riuscire a non perdere troppo terreno nei primi cinque giri,
dopodiché penso che saremo in grado di gestire bene le gomme,
quindi un recupero è possibile”. Conta su una buona partenza
anche Espargarò: “ Sapevano che qui avremmo faticato ad essere
efficaci sul giro singolo. Grazie al dispositivo che ci aiuta in
partenza sono fiducioso di poter recuperare posizioni, come a
Brno”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.