ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Di Maio, basta giochi di palazzo

Di Maio, basta giochi di palazzo
Al governo per tagliare poltrone, era nel contratto
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 8 AGO – “I giochini di palazzo non ci sono mai
piaciuti e questo dibattito sulle poltrone inizia a stancarmi.
Siamo andati al governo non per chiederle, ma per tagliarle. E
lo abbiamo messo nero su bianco nel contratto, insieme alla
Lega”. Lo scrive su Facebook il leader M5s Luigi Di Maio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.