ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Segregata e stuprata per giorni da ex

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 5 AGO -Segregata, picchiata e violentata per
tre giorni. E’ l’incubo vissuto da una 28enne, rapita dal suo
ex, un 30enne albanese con precedenti di polizia. L’uomo,
irregolare sul territorio italiano, con a carico un ammonimento
del questore di Perugia, è stato rintracciato e arrestato dalla
polizia. La vittima degli abusi è riuscita a salvarsi
lanciandosi dall’auto in corsa. Una volta in fuga è stata
salvata da passanti e guardie giurate di un centro commerciale,
che l’hanno difesa dal ritorno del suo aguzzino.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.