Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Nel 2018 spesi 19 miliardi nei giochi

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – Nel 2018 gli italiani hanno speso
complessivamente 19 miliardi di euro, con il 55,2% (10,4
miliardi) finiti nelle casse dello Stato, come introiti
erariali. A questi vanno aggiunte le imposte versate da
concessionari, gestori ed esercenti, che quest’anno hanno
registrato l’ennesima impennata. I dati arrivano dall’Agenzia
delle Dogane e dei Monopoli che ha pubblicato l’annuale “Libro
Blu”, il rapporto sullo stato dei giochi in Italia. Il 62,6%
delle entrate da gioco (oltre 6 miliardi di euro) proviene da
slot-machine e videolottery, il 25,1% da Lotto e lotterie,
mentre il restante 12,20% da altri tipi di giochi. E’ in forte
aumento il numero dei siti web irregolari inibiti: 1.042 nel
2018 contro i 418 nel 2013, anche se sempre meno sono i
tentativi di accesso (-82%). “Priorità dell’Agenzia – sottolinea
il direttore Giochi dell’Adm, Roberto Fanelli – è il contrasto
al gioco illecito, perché danneggia sia l’Erario, sia gli
operatori corretti, sia i giocatori, che senza controlli non
sono tutelati”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.