Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

F1: Vettel, non siamo abbastanza forti

F1: Vettel, non siamo abbastanza forti
Il ferrarista: "Pole Verstappen? Non sono sorpreso,bene per lui"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – “Non sono al cento per cento contento,
soprattutto del mio giro finale, ho perso un po’ di tempo.
Purtroppo non siamo abbastanza forti, il terzo settore è molto
difficile perché non possiamo spingere come vogliamo. Domani
servirà una grande partenza, ma è dura”. Sebastian Vettel non si
fa troppe illusioni dopo il quinto posto nelle qualifiche del gp
d’Ungheria. Complimenti invece a Verstappen, che a Budapest ha
conquistato la sua prima pole: “Sono contento per Max, non sono
sorpreso – ha aggiunto a Sky il ferrarista -, domani sarà
difficile, speriamo ci sia più di una sosta. Importanti saranno
le gomme”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.