Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Stop al Prosecco, a Cosenza #mangiasud

Stop al Prosecco, a Cosenza #mangiasud
Ristoratore: non ci stiamo a essere tacciati come mantenuti nord
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – COSENZA, 1 AGO – La lotta contro il regionalismo
differenziato passa anche dal cibo. O almeno è quanto pensano
alcuni commercianti di Cosenza che stanno esponendo cartelli con
la scritta “Ristorante selezionato #mangiasud. In questo
ristorante non serviamo vini o altri prodotti del Nord” o anche
“bar deVENETizzato”. Banditi quindi prosecco ed altri prodotti
“nordisti”. Le locandine già si vedono su una decina di vetrine
sono diventate virali anche sui social con migliaia di like e
ricondivisioni. “Non siamo contro nessuno, solo lavoriamo e paghiamo le tasse
come tutti, dunque non ci stiamo ad essere tacciati come
mantenuti dai settentrionali” spiega all’ANSA Francesco Vivone,
gestore di una macelleria aperta dal nonno nel 1954 e oggi anche
griglieria. “Si tratta – aggiunge – di promuovere e di sostenere
le nostre eccellenze agroalimentari. E’ protezionismo ma senza
essere contro qualcuno”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.