EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Fabbrica bombe, stop export verso Arabia

Fabbrica bombe, stop export verso Arabia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 30 LUG - Sospensione di 18 mesi delle licenze per l'esportazione di bombe d'aereo e componenti verso l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti. La Rwm, l'azienda del gruppo tedesco Rheinmetall con sede a Domusnovas (Sulcis) e a Ghedi (Brescia), ha recepito l'invito del Parlamento. Ma allo stesso tempo rassicura i lavoratori. "Tale situazione - scrive in una nota ai dipendenti - non è dovuta a scelte aziendali, né causata dall'andamento del mercato, è espressione della volontà politica del Parlamento e del Governo e va serenamente accettata, nel rispetto delle leggi dello Stato che ha sempre guidato l'operato dell'azienda". Inizia oggi - prosegue Rwm - un periodo sicuramente non semplice, che richiederà la massima collaborazione di tutti nel segno della razionalizzazione, dell'efficienza e della tempestività, perché l'azienda prosegua nella realizzazione degli investimenti strategici, mantenga la propria posizione di mercato e si faccia trovare pronta alla ripresa al termine del periodo di sospensione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: cinque morti in un naufragio al largo delle Isole Canarie, 68 in salvo

Cori razzisti, la Serbia minaccia di abbandonare gli Europei di calcio

Guerra in Ucraina, l'Onu cerca una tregua olimpica: cosa sono le "Ekecheiria" dell'antica Grecia