Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Rummenigge: Preoccupato da stipendi alti

Rummenigge: Preoccupato da stipendi alti
Ad Bayern: "Non vogliamo entrare in questa corsa a molti zeri"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 28 LUG – Karl-Heinz Rummenigge, ad del Bayern
Monaco, ha espresso preoccupazione per gli stipendi pagati ai
calciatori, partendo da Antoine Griezmann, da poco passato al
Barcellona. Parlando alla Bild, Rummenigge si è detto
“preoccupato, non solo le somme di 100 o 120 milioni, ma per gli
stipendi che vengono pagati, specialmente in Spagna, Inghilterra
e Italia. La tendenza è verso il pagamento di stipendi netti.
Dobbiamo stare attenti a non destabilizzare il nostro ordine
salariale. Le dimensioni, in questo momento, sono enormi”, ha
detto. Per Rummenigge, la firma di Griezmann con il Barcellona è
un esempio di quella deriva preoccupante che il calcio ha nei
grandi club. “Prendiamo Griezmann, che ha uno stipendio
milionario di molti zeri netti all’anno – spiega -. Tutto questo
deve essere moltiplicato per due, poiché il club è responsabile
del pagamento delle tasse. Il Bayern non parteciperà a tutte
queste spese folli”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.