EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Rummenigge: Preoccupato da stipendi alti

Rummenigge: Preoccupato da stipendi alti
Ad Bayern: "Non vogliamo entrare in questa corsa a molti zeri"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Karl-Heinz Rummenigge, ad del Bayern Monaco, ha espresso preoccupazione per gli stipendi pagati ai calciatori, partendo da Antoine Griezmann, da poco passato al Barcellona. Parlando alla Bild, Rummenigge si è detto "preoccupato, non solo le somme di 100 o 120 milioni, ma per gli stipendi che vengono pagati, specialmente in Spagna, Inghilterra e Italia. La tendenza è verso il pagamento di stipendi netti. Dobbiamo stare attenti a non destabilizzare il nostro ordine salariale. Le dimensioni, in questo momento, sono enormi", ha detto. Per Rummenigge, la firma di Griezmann con il Barcellona è un esempio di quella deriva preoccupante che il calcio ha nei grandi club. "Prendiamo Griezmann, che ha uno stipendio milionario di molti zeri netti all'anno - spiega -. Tutto questo deve essere moltiplicato per due, poiché il club è responsabile del pagamento delle tasse. Il Bayern non parteciperà a tutte queste spese folli".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024