EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Strada in disuso era diventata discarica

Strada in disuso era diventata discarica
Nel vibonese, Cc Forestali hanno trovato rifiuti di ogni genere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 25 LUG - Una strada in località "Castelluccio", nel comune di Stefanaconi è stata sequestrata dai carabinieri del Nucleo investigativo di polizia ambientale di Vibo Valentia, coadiuvati da militari delle Stazioni carabinieri Forestale di Vibo e Spilinga. La strada, lunga circa due chilometri, è in stato di abbandono da anni. Ciò ha favorito lo scarico e l'abbandono incontrollato di rifiuti lungo tutto l'asse viario, fino a generare una vera e propria discarica di rifiuti. Numerosi i cumuli di rifiuti, appartenenti alle categorie più disparate, riconducibili ad attività di aziende, imprese ed opifici, quali pneumatici usurati, batterie esauste di veicoli a motore, parti meccaniche e di carrozzeria di auto. Rinvenuti, tra i rifiuti pericolosi, maniche filtranti e lastre in eternit. I titolari di due aziende sono stati denunciati per abbandono incontrollato di rifiuti speciali non pericolosi. La strada è stata affidata in custodia alla Provincia di Vibo Valentia, quale Ente proprietario.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Serale

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione

Olimpiadi Parigi 2024: le misure di sicurezza per la cerimonia di apertura dei Giochi