EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ciatti,processo per uno,archiviati altri

Ciatti,processo per uno,archiviati altri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 24 LUG - Sarà processato per omicidio volontario aggravato solo uno dei tre ceceni che in una discoteca di Lloret de Mar (Spagna) il 12 agosto 2017 aggredirono e causarono la morte del fiorentino Niccolò Ciatti, 22 anni, colpendolo senza motivo sulla pista da ballo. Lo ha deciso il giudice istruttore del tribunale di Blanes sciogliendo la riserva stasera sull'udienza istruttoria del 17 luglio. A giudizio quindi va solo Rassoul Bissultanov, 26 anni, che è in carcere, mentre il giudice ha archiviato le posizioni degli altri due ceceni che parteciparono al pestaggio con Bissultanov, Khabibul Kabatov, 22, e Movsar Magomedov, 24. Quest'ultimo fu colui che in un video si nota afferrare e gettare a terra, con tecnica di lotta, un amico fiorentino che stava andando in soccorso di Ciatti, impedendogli così di difenderlo. La famiglia di Niccolò Ciatti, parte civile nel processo, si è detta sconcertata dalla decisione del giudice. L'avvocato Agnese Usai ha annunciato di voler impugnare l'archiviazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turbolenza su un volo dal Qatar diretto in Irlanda: almeno 12 feriti

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Guerra a Gaza: razzi di Hamas contro Israele, sirene a Tel Aviv