Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Petrucci,perdonare Hackett?Non sono Gesù

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 23 LUG – ‘‘Sono pronto a perdonare Hackett?
Io non sono Gesù Cristo. Sono un peccatore che andrà in
Purgatorio e spera di meritarsi il Paradiso’‘. Il presidente
della Fip, Gianni Petrucci, torna sul caso Hackett e lo aspetta
venerdì a Pinzolo per ‘‘chiarire’‘ la questione, dopo il duro
sfogo del playmaker azzurro sui social (’‘Voglio rispetto’‘).
‘‘Ho usato il Bonus Pater Familias del diritto romano – aggiunge
Petrucci al Media Day della Nazionale – io lo aspetto venerdì,
se ci sarà parlerò con lui ma poi divento presidente federale.
Mi auguro che lui torni sereno e tranquillo. Con lui ho un
rapporto particolare nella buona e nella cattiva sorte, ci ho
parlato domenica e gli ho concesso, in accordo con il Ct
Sacchetti e Datome, quello che aveva chiesto: non comprendo
perché siano uscite quelle frasi, non le commento ma voglio
chiarire. Non sono sconvolto, ho la pelle dura e capisco anche i
momenti nella vita di una persona. Non penso all’eventualità che
lui rinunci al Mondiale’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.