Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Scarcerato genero boss Secondigliano

Scarcerato genero boss Secondigliano
Annullata ordinanza nei confronti di Luca Esposito
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 18 LUG – Il Tribunale del Riesame di Napoli,
ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa
dal gip di Napoli nei confronti di Luca Esposito, genero di
Patrizio Bosti, ritenuto dagli inquirenti elemento di vertice
dell’omonimo gruppo camorristico napoletano. Esposito, marito della figlia Maria del boss, difeso dagli
avvocati Nicola Pomponio e Annamaria Zaccardi, è stato arrestato
nell’ambito del maxi blitz interforze della DDA di Napoli nei
confronti delle componenti malavitose della cosiddetta Alleanza
di Secondigliano, per il quale furono emessi dal gip 126 misure
cautelari ed eseguiti sequestri per diverse decine di milioni di
euro. La Procura di Napoli contesta a Esposito l’associazione a
delinquere di stampo camorristico.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.