ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tenta di uccidere moglie e figlia, preso

Tenta di uccidere moglie e figlia, preso
Ferite lievi per le due. A dare l'allarme è stato il figlio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BRESCIA, 16 LUG – Un uomo, nel Bresciano, ha tentato
di uccidere a martellate la moglie e la figlia. È accaduto a
Coccaglio, dove il 59enne è stato arrestato dai carabinieri. Nel garage l’uomo aveva anche alcune taniche di benzina che
non si esclude volesse utilizzare per incendiare la casa. La
moglie, di 51 anni, e la figlia, di 21, hanno riportato ferite
lievi e sono state trasportate in ospedale. A lanciare l’allarme
è stato il figlio della coppia che abita al piano di sotto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.