Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Cucchi: 8 cc a processo per depistaggi

Cucchi: 8 cc a processo per depistaggi
Anche alti ufficiali dell'Arma. Prima udienza il 12 novembre
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 LUG – Il Gup ha disposto il rinvio a processo
per otto militari dell’Arma imputati nell’ambito dell’inchiesta
sui presunti depistaggi relativi alle cause della morte di
Stefano Cucchi: avrebbero prodotto falsi per sviare le indagini.
La prima udienza è fissata per il 12 novembre. A processo
andranno il generale Alessandro Casarsa, ora in pensione, ex
comandante dei Corazzieri e all’epoca dei fatti comandante del
Gruppo Roma; il colonnello Lorenzo Sabatino, ex capo del nucleo
operativo di Roma, accusato di omessa denuncia; Francesco
Cavallo, all’epoca dei fatti tenente colonnello capoufficio del
comando del Gruppo Roma; Luciano Soligo, già comandante della
Compagnia Montesacro; Massimiliano Colombo Labriola, ex
comandante della stazione di Tor Sapienza; Francesco Di Sano,
all’epoca in servizio a Tor Sapienza; Tiziano Testarmata, già
comandante della quarta sezione del Nucleo investigativo e il
carabiniere Luca De Cianni. “E’ un momento storico”, ha detto
Ilaria Cucchi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.