ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Terrore bus: Sy non vuole sconto pena

Terrore bus: Sy non vuole sconto pena
Rischia fino a 20 anni di carcere. Processo il 18 settembre
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 11 LUG – Ha scelto di non essere processato con
il rito abbreviato e quindi ha rinunciato allo sconto di un
terzo della pena in caso di condanna, Ousseynou Sy, l’autista
che il 20 marzo ha tenuto in ostaggio 50 bambini, due insegnanti
e una bidella e ha dato fuoco al bus, a San Donato Milanese.
L’uomo, accusato di strage aggravata dalle finalità
terroristiche e sequestro di persona aggravato, rischia così
oltre 20 anni di carcere. Il processo inizierà il 18 settembre
davanti alla Corte d’Assise di Milano.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.