Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Milano-Cortina: Malagò, flessibilità Cio

Milano-Cortina: Malagò, flessibilità Cio
'Anche su S.Siro. Il tema è nelle mani di Comune, Inter e Milan'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 11 LUG – “Il tema San Siro è tutto nelle
mani del Comune di Milano e delle due società. A noi va bene
tutto: sia l’attuale San Siro, ovviamente migliorato e
ristrutturato, ma va bene anche che si crei un nuovo San Siro
con tutte le tecnologie e opportunità, sebbene con una capienza
inferiore, così come se dovessero emergere eventualità
alternative. C‘è flessibilità”. È l’opinione del presidente del
Coni, Giovanni Malagò, uscendo da Palazzo Lombardia dopo la
prima riunione tecnica con i rappresentanti del Cio e i soggetti
promotori dei Giochi invernali di Milano-Cortina 2026, su San
Siro, stadio contenuto nel dossier per ospitare la cerimonia
d’apertura. “San Siro – aggiunge Malagò – non sarà assolutamente
un problema per noi. E’ una materia che è giusto si giochi
all’interno dell’amministrazione comunale e con le due società,
Inter e Milan”. Ieri Inter e Milan hanno presentato al Comune di
Milano il progetto di fattibilità per un nuovo impianto che
dovrebbe sorgere nel 2023.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.