Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Armstrong: Non cambierei nulla su doping

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 LUG – “Il doping è stato un errore, ma non
cambierei nulla in carriera: sono orgoglioso di quello che io e
le squadre nelle quali ho militato abbiamo fatto per vincere il
Tour. E, se tutti fossimo stati puliti, avremmo vinto lo stesso
tanti Tour de France”. Così Lance Armstrong, che oggi ha 47
anni, in un’intervista a NBC Sports. Il texano si è visto
cancellare, in un colpo solo, ben sette vittorie nella Grande
bloucle, dopo le indagini dell’Agenzia antidoping statunitense.
“In quegl’anni abbiamo lavorato più duramente di altri – le
parole dell’ex corridore -. Io ho deciso di fare quello che ho
fatto. Sapevo a cosa andavo incontro, gareggiando in Europa,
sapevo che non sarebbero bastati i pugni, ma sarebbero serviti i
coltelli. Poi, sono apparse le pistole: a quel punto sono andato
in un negozio di armi. Abbiamo fatto quello che dovevamo fare
per vincere: non era legale, non era la decisione migliore, ma
non cambierei nulla”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.