ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Post omofobo su Sardegna Pride, polemica

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 9 LUG – Daniela Noli, ex presidente
dell’Ersu di Cagliari e già assessora alle Politiche sociali
nella giunta di centrodestra guidata da Emilio Floris (Fi), è
finita nell’occhio del ciclone per post sul Sardegna Pride
ritenuto omofobo. E ora un consigliere dell’ente per il diritto
allo studio universitario, Gianluigi Piras, prende le difese
dello studente oggetto del post e invita Noli a scusarsi per la
sua “caduta di stile”. “Ha messo dinnanzi ad una gogna mediatica
uno studente universitario la cui unica responsabilità è stata
quella di partecipare al Pride con un costume volto a
rappresentare la libertà di poter esprimere la propria
personalità lontano da stereotipi, discriminazioni, giudizi e
pregiudizi”, denuncia Piras. “Da consigliere d’amministrazione dell’Ersu – spiega – provo
un certo sdegno e rammarico che una tale caduta di stile
provenga da chi quell’ente l’ha presieduto e che
professionalmente si qualifica come pedagogista.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.