Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Wimbledon: Berrettini, sono in estasi

Wimbledon: Berrettini, sono in estasi
'Non mi sembra vero. Mia nonna questa volta tiferà per me'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – “Ancora non mi sembra vero, in questo
momento sono carico di adrenalina. E’ stato molto difficile
battere l’argentino Diego Schwartzman, dopo un incontro molto
lungo, ma ora sono in estasi. Il match contro Federer? Voglio
godermelo tutto: giocherò al 100 per cento ed entrerò in campo a
testa alta”. Così il 23enne romano Matteo Berrettini commenta a
Sky Sport il successo di oggi a Wimbledon, che gli ha permesso
di qualificarsi per gli ottavi di finale del prestigioso torneo
di tennis sull’erba. Lunedì Berrettini se la vedrà contro
l’idolo di sempre Roger Federer. “La cosa più bella che mi è
capitata nelle ultime ore, fra i tanti messaggi ricevuti? La
videochiamata con mia nonna, che tifa Federer, ma questa volta
farà il tifo per me”, ha confessato Berrettini.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.