Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Lampard, al Chelsea si dà il massimo

Lampard, al Chelsea si dà il massimo
Per ex capitano sfida ambiziosa da tecnico: "Chance per giovani"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LONDRA, 04 LUG – La sfida più difficile, ma
irrinunciabile, convinto di poterla vincere anche con i giovani:
realista, esplicito, già con le idee chiare, così si è
presentato Frank Lampard nella sua prima conferenza stampa da
nuovo manager del Chelsea, contratto firmato per tre anni.
“Siamo una rosa molto ampia, è impossibile che tutti restino – le parole dell’ex centrocampista dell’Inghilterra -.
Approfitterò delle prossime settimane per fare delle scelte.
Obiettivi? La società non mi ha chiesto nulla, ma sta nelle cose
che quando alleni una squadra come il Chelsea devi puntare al
massimo”. Dall’addio di Maurizio Sarri, mai nominato in
conferenza stampa, alla firma di Lampard sono trascorse due
settimane. “Sono un allenatore giovane, con un solo anno di
esperienza. Non capita spesso avere certe possibilità. Ma non
sono qui solo perché ho vinto tanti trofei con questa maglia.
Voglio che si crei un ponte tra la prima squadra e le giovanile.
Così che i giovani sappiano che con me possono avere una chance
quando lo meritano”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.