Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Mediterranea, a breve in zona Sar libica

Mediterranea, a breve in zona Sar libica
Ong utilizzerà nuova barca dopo sequestro della 'Mare Jonio'
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 2 LUG – “Siamo partiti. Mediterranea Saving
Humans torna in mare”: lo comunica la ong via social, spiegando
che le fasi di salvataggio non verranno effettuate con la nave
‘Mare Jonio’, “che assurdamente rimane dietro il cancello di un
porto per avere salvato 30 vite”, ma con un natante, ‘Alex’,
utilizzato finora come barca appoggio. “Ancora una volta siamo
in mare per salvarci”, viene sottolineato, aggiungendo che
tuttavia non saranno soli, perché “Open Arms e Aylan Kurdi di
Sea-Eye saranno insieme a noi”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.