Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Maggioranza sotto su emendamento Camera

Maggioranza sotto su emendamento Camera
Battuta alla Camera per 2 voti di scarto in votazione segreta
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 2 LUG – La maggioranza è stata battuta alla
Camera per due voti di scarto nella votazione segreta su un
emendamento al disegno di legge sull’ingiusta detenzione, che è
all’esame dell’Aula. L’emendamento, presentato dal deputato di
Forza Italia Enrico Costa, ha avuto 242 voti favorevoli e 240
contrari. Prevede che un imputato che inizialmente si è avvalso della
facoltà di non rispondere e che poi è stato assolto, possa
chiedere eventualmente un risarcimento. Il disegno di legge,
proposto dallo stesso Costa, intende introdurre l’azione
disciplinare a carico dei magistrati in caso di ingiusta
detenzione. Come risulta dai tabulati di Montecitorio, ci sono
stati 99 assenti tra i deputati di Lega e M5s, mentre hanno
votato 88 leghisti su 128 e 157 del Movimento sul totale di 216.
Il gruppo parlamentare più numeroso in percentuale è stato il Pd
con 98 deputati su 110.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.