In mille per 'Libera Scelta' su vaccini

In mille per 'Libera Scelta' su vaccini
Sotto al Comune dopo le multe ai genitori 'no vax'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RIMINI, 29 GIU - Piazza Cavour a Rimini si è tinta di arancione, il colore delle magliette indossate dai partecipanti alla manifestazione-evento per la libera scelta vaccinale, organizzato dal gruppo 'Libera Scelta Romagna', che conta circa 3.000 famiglie. Si sono ritrovati a centinaia, anche se un numero ufficiale non c'è, e fonti diverse parlano di 400 persone con picchi di 1.500, da diverse zone della Romagna, principalmente da Cesena e Forlì. Genitori e figli hanno scelto di manifestare sotto il Comune di Rimini proprio perché qui l'amministrazione ha emanato l'ordinanza con la quale si multano i genitori che portano a scuola i figli non vaccinati. In un'atmosfera di festa per le famiglie, i sostenitori del gruppo si sono alternati sul palco a spiegare il perché voglio scegliere liberamente se vaccinare i propri figli con un obbligo "che verrebbe pagato dai più piccoli e indifesi, i bambini".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, vicino a Bakhmut campi minati e barriere anticarro per frenare l'avanzata russa

Guerra in Ucraina, Kiev teme un tentativo di sfondamento più ampio nell'estate del 2024

Ungheria, ecco le norme sull'immigrazione più severe d'Europa