Lippi: "Non sorpreso da exploit azzurre"

Lippi: "Non sorpreso da exploit azzurre"
Ex ct Nazionale sui Mondiali donne: "Risultati frutto di lavoro"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LIDO DI CAMAIORE (LUCCA), 28 GIU - "I risultati dell'Italia in questo momento sono frutto di un lavoro fatto a monte, mi fa piacere che stiano portando alto il nome del Paese. Riguardo poi al calcio femminile cinese, la cui Nazionale ha perso proprio con le azzurre 2-0, non le ho seguite". Lo ha detto Marcello Lippi, ct della Nazionale cinese, intervenuto alla presentazione di un evento estivo a Lido di Camaiore (Lucca), rispondendo alle domande dei giornalisti che gli chiedevano del buon Campionato del mondo della Nazionale femminile di calcio, che è nei quarti e domani si giocherà l'accesso in semifinale contro l'Olanda. "Quando sono arrivato in Cina la prima volta ho cercato di creare settori giovanili, che erano inesistenti, per partire dalle basi - ha aggiunto Lippi -. Con la Nazionale cinese ci siamo prefissi l'obiettivo della qualificazione ai Mondiali del 2022 in Qatar".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, ecco le norme sull'immigrazione più severe d'Europa

Repubblica Democratica del Congo: preoccupa l'inquinamento da estrazione petrolifera

Lo zoo di Madrid restituisce alla Cina una famiglia di cinque panda giganti