Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Real: manca qualcosa, Zidane vuole Pogba

Real: manca qualcosa, Zidane vuole Pogba
Le alternative per Zidane sono Van de Beek o Eriksen o Ndombélé
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 27 GIU – La calda estate del Real Madrid, che
ha riportato Zidane in panchina, riserva un’appendice: gli
arrivi di Hazard, Rodrygo, Mendy, Militao e Jovic non bastano a
formare una squadra insuperabile. A Zidane manca ancora una
tessera per completare il puzzle, un centrocampista in grado di
affiancare Modric, Kroos e Casemiro. Sono quattro i nomi nel
taccuino di Florentino Perez: Pogba, Eriksen, Van de Beek e
Ndombélé. Il primo è il più gradito da Zidane, la prima scelta,
ma bisogna prima superare un paio di difficoltà: la prima è
rappresentata dalla concorrenza della Juve, la seconda
dall’ingaggio eccessivo del giocatore (che chiede 17 milioni a
stagione). Nel caso in cui dovesse fallire l’operazione Pogba,
ecco pronta l’alternativa: è Van de Beek dell’Ajax. Il suo
costo? 70 milioni. Scendono, invece, le quotazioni di Eriksen
del Tottenham, che costa 100 milioni, ma ha un contratto in
scadenza 2020. E Ndombélé? Per lui il Tottanham ha pronti 60
milioni che è la cifra chiesta dal Lione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.