EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gay, sospeso giudizio su coppie Parma

Gay, sospeso giudizio su coppie Parma
Dichiarati inammissibili, serve causa per accertare status donne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PARMA, 25 GIU - Il Tribunale di Parma ha bocciato i ricorsi presentati dalla Procura di Parma e da una coppia lesbica di Fidenza che si erano rivolti ai giudici per dirimere la questione del riconoscimento dei figli di coppie omosessuali. La Procura aveva impugnato la decisione del sindaco Federico Pizzarotti di iscrivere all'anagrafe quattro figli parmigiani di tre coppie di donne mentre a Fidenza il ricorso era stato di una coppia di donne che aveva ricevuto il no dell'ufficiale di stato civile. Ma il tribunale, come racconta la Gazzetta di Parma, ha "sospeso" il giudizio dichiarando inammissibili i ricorsi, sostenendo che per dirimere la questione sul riconoscimento dei bambini, le parti avrebbero dovuto procedere con una causa vera e propria in modo da poter accertare lo 'status' delle donne rispetto ai piccoli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, il discorso di Vance alla convention repubblicana: "Con Biden America più povera e debole"

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Ondata di caldo estremo in Europa meridionale, da bollino rosso 14 città italiane