ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Simoni,famiglia chiede riserbo su salute

Simoni,famiglia chiede riserbo su salute
Ringraziamenti per le numerose manifestazioni d'affetto
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PISA, 24 GIU – “La famiglia di Gigi Simoni ringrazia
per le manifestazioni di grande affetto dimostrate in questi
giorni, in tante forme e da tantissime persone, ma chiede che
d’ora in avanti sia mantenuto assoluto riserbo sulle condizioni
cliniche del proprio congiunto”. Lo rende noto l’ufficio stampa
dell’Azienda ospedaliero universitaria pisana. L’ex tecnico dell’Inter è ricoverato in gravissime condizioni
da venerdì scorso nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale
di Pisa dopo avere accusato un malore nella sua abitazione di
San Piero a Grado (Pisa). Ieri i familiari di Simoni hanno
ricevuto in ospedale le visite dell’ex patron nerazzurro,
Massimo Moratti, dell’ex difensore interista Ciccio Colonnese e
del giornalista Paolo Brosio, addetto stampa del Pisa quando
l’ex allenatore guidò il club alla promozione dalla serie B alla
serie A.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.