EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mafia:festa in tenuta Suvignano 'libera'

Mafia:festa in tenuta Suvignano 'libera'
Assessore Bugli, toscani se la sono ripresa
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 23 GIU - Festa oggi a Suvignano, la grande tenuta confiscata alla mafia e dopo una lunga vicenda giudiziaria assegnata in gestione alla Regione Toscana. Alla tenuta, in terra di Siena, tra i comuni di Monteroni d'Arbia e Murlo e che ha aperto i cancelli per una festa che ha sancito, precisa una nota della Regione, una vittoria della legalità e della democrazia sui poteri criminali, c'erano famiglie, artisti, rappresentanti del mondo dell'associazionismo e dei produttori della zona. "Sì, ce la siamo ripresa, i toscani se la sono ripresa - ha detto l'assessore alla presidenza Vittorio Bugli, che ha seguito per il governo regionale le fasi decisive della vicenda -. Questo è un bene importante, nel cuore prezioso della Toscana, finito nelle mani della mafia e oggi torna finalmente ai toscani. Sarà un luogo vivo, attivo, di idee e anche di produzione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf