Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Giochi'26: Cio, rinuncia Wickenheiser

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LOSANNA, 22 GIU – Dopo quelle annunciate nei giorni
scorsi, c‘è un’altra assenza importante dell’ultimo momento tra
i membri del CIO che lunedì sceglieranno a Losanna la sede dei
Giochi Olimpici e Paralimpici invernali del 2026. Questa mattina – apprende l’ANSA da fonti internazionali – ha rinunciato anche
la campionessa olimpica canadese di hockey su ghiaccio Hayley
Wickenheiser. La sua defezione si aggiunge a quella del Granduca
di Lussemburgo, Henry, del principe ereditario del Bhutan,
Jigyel Ugyen Wangchuck, e della tiratrice slovacca Danka
Bartekova. I votanti scendono quindi a 82 ma il quorum resta a 42 con la
teorica possibilità di una parità a 41: in tal caso si dovrebbe
rivotare ad oltranza. L’assenza della Wickenheiser non dovrebbe
essere tuttavia un problema per Milano-Cortina, l’atleta
canadese infatti è molto legata al mondo scandinavo-anglosassone
e per cui il suo sarebbe stato presumibilmente un voto per
Stoccolma-Aare.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.