EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Proclamazione Decaro,'per eroe Crestini'

Proclamazione Decaro,'per eroe Crestini'
Rieletto sindaco Bari, 'prossimi 5 anni impegno per più deboli'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 21 GIU - Il rieletto sindaco di Bari, Antonio Decaro, presidente nazionale dell'Anci, ha dedicato la sua proclamazione "ad un sindaco che non c'è più, il sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini, che oggi ha perso la vita 10 giorni dopo l'incendio nel palazzo comunale": "un eroe vero" - ha detto - che "ha permesso a tutte le persone che erano presenti nel palazzo di salvarsi, è uscito per ultimo, arrivando a perdere la vita, ma ha aspettato che da quel palazzo uscissero tutti i dipendenti del Comune e tutti i consiglieri". Alla proclamazione, Decaro ha detto che dedicherà "i prossimi cinque anni di impegno e di lavoro agli ultimi, a chi non ha nulla, a chi si sente isolato e discriminato, a chi resta indietro, alle persone più deboli, per migliorare le condizioni di vita della nostra comunità". E che sarà "il sindaco di tutti - ha aggiunto - di chi mi ha votato e di chi non mi ha votato, di chi mi contesta e mi critica".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace