ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Gdf Firenze scopre 'supermercato' falso

Gdf Firenze scopre 'supermercato' falso
Sequestrati 10.400 pezzi in magazzino nell'hinterland fiorentino
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 20 GIU – Blitz della guardia di finanza in
un’azienda con sede nell’hinterland fiorentino, sospettata di
essere coinvolta in un traffico di abiti e accessori di moda
contraffatti. Nel magazzino, descritto dagli investigatori come
un vero e proprio ‘supermercato del falso’, sono stati
sequestrati 10.400 articoli recanti i marchi contraffatti
Armani, Burberry, Calvin Klein, Fred Perry, Guess, Pirex, Ralph
Laurent, Stone Island e Hugo Boss. Il responsabile della ditta,
un italiano, è stato denunciato per ricettazione e detenzione e
commercializzazione di prodotti con segni falsi. Immessa sul mercato, la merce sequestrata avrebbe potuto
fruttare un guadagno di circa 100 mila euro. Secondo quanto
accertato dalle fiamme gialle, i falsi commercializzati
dall’azienda, tra cui le novità delle collezione primavera
estate 2019, arrivavano sulle bancarelle degli ambulanti, dove
venivano messi in vendita a prezzi di molto al di sotto della
media di mercato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.