EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scherma: Di Francisca chiede bus platino

Scherma: Di Francisca chiede bus platino
Dopo 5/o titolo campionessa 'sfida' imprenditore Crognaletti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - JESI (ANCONA), 19 GIU - "Prepara un pullman di platino per Tokio 2020". Dopo aver vinto il suo quinto titolo europeo in carriera nella finale di fioretto a Duesseldorf, la campionessa di scherma jesina Elisa Di Francisca lancia una nuova sfida all'amico imprenditore Daniele Crognaletti a capo delle omonime autolinee e tour operator Esitur, che ad ogni vittoria alle Olimpiadi le dedica la decorazione personalizzata di un suo autobus. Dopo il bus color oro del 2012 e quello argento del 2016, la campionessa scrive sul suo profilo social: "Prepara il pullman per Tokyo, questa volta di platino". "Scommessa accettata" dall'imprenditore che spera di perderla. Per l'oro olimpico a Londra del 2012 e l'argento a Rio 2016 si tratta del primo titolo vinto dopo la maternità e la ripresa dell'attività agonistica a due anni dalla nascita del figlio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Attentato a Trump: la cronologia in immagini dell'attacco

India: le celebrazioni per il matrimonio dell'anno tra Anant Ambani e Radhika Merchant

Attentato a Donald Trump: le reazioni della politica internazionale