Sarkozy a processo per corruzione e traffico di influenze

Sarkozy a processo per corruzione e traffico di influenze
Diritti d'autore
REUTERS
Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova tegola giudiziaria sulla testa dell'ex Presidente franceseNicolas Sarkozy: la Corte di Cassazione ha respinto gli ultimi ricorsi presentati dai suoi avvocati decidendo di mandarlo a processo di fronte a un tribunale di Parigi. Le accuse sono di corruzione e traffico di influenze e si riferiscono a fatti risalenti al 2014. Sarkozy è sospettato di aver tentato di corrompere, attraverso il suol avvocato Thierry Herzog, un alto magistrato della corte di Casasazione, Gilbert Azibert, offrendogli un incarico di prestigio a Monte Carlo, in cambio di informazioni coperte da segreto istruttorio relative all'inchiesta sui presunti finanziamenti illeciti della campagna di Sarkozy del 2007.