Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Allarme ghiacciai: in un giorno sciolte 2 mld di tonnellate di ghiaccio

Allarme ghiacciai: in un giorno sciolte 2 mld di tonnellate di ghiaccio
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Nel fiordo di Ingelfield, in Groenandia, al posto della lastra di ghiaccio spessa piu' di un metro che si estendeva in superficie, adesso c'è acqua. Sotto, il ghiaccio resiste ancora, ma non si vede e l'effetto ottico è impressionante. Anzi, inquietante.

LA FOTO-DENUNCIA

La foto è stata scattata dal ricercatore Steffen Olsen e postata sui social network dal suo collega Rasmus Tonboe, entrambi in missione nella regione artica per recupere delle attrezzature. Un'operazione compiuta a bordo di una slitta trainata da cani, alla maniera dei cacciatori del posto, metodo ancora tra i piu' pratici per muoversi nella zona in questo periodo dell'anno.

La foto "ha piu' valore simbolico che scientifico - spiega Ruth Mottram dell'Istituto Metereologico Danese che resta comunque cauta nel collegare la foto agli effetti del riscaldamento globale: "Il ghiaccio qui si forma in modo piuttosto affidabile ogni inverno ed è molto spesso - spiega - il che significa che ci sono relativamente poche fratture attraverso cui il ghiaccio sciolto possa essere drenato. La scorsa settimana ci sono state condizioni di caldo particolare - continua Mottram - con l’arrivo di aria calda dal Sud». Mercoledi scorso il termometro ha toccato punte di 17,3 gradi centigradi, una temperatura troppo elevata per la Groenlandia anche durante i mesi estivi e che, secondo uno studio pubblicato dal Washington Post, è superiore di oltre 4 gradi alla media stagionale. Da qui lo scioglimento della superficie di ghiaccio che spiega la potentissima immagine.

IN UN GIORNO SI SONO SCIOLTE 2 MILIARDI DI TONNELLATE DI GHIACCIO

La Groenlandia si intesa l'ultimo record negativo: nella sola giornata di giovedi 13 giugno nella regione artica, si sono sciolte oltre due miliardi di tonnellate di ghiaccio.

"Lo stile di vita di chi abita qui in Groelandia non sarà piu' lo stesso se lo scioglimento dei ghiacciai continuerà a questi ritmi"
Ruth Mottram
Istituto Meterorologico Danese

"Lo stile di vita di chi abita qui in Groelandia non sarà piu' lo stesso se lo scioglimento dei ghiacciai continuerà a questi ritmi, denuncia ancora Mottram che, tuttavia, spiega come non si tratti di un caso senza precedenti. Un picco ugualmente improvviso per metà giugno si verifico' anche nel 2012, quando per la prima volta si sciolse quasi l'intera calotta. I ricercatori lo considerano un segnale di allarme che potrebbe presagire un record di scioglimento di ghiacciai nel 2019.