ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pm, non credo possibile incontro Amanda

Di ANSA
Pm, non credo possibile incontro Amanda
"Ci voleva Knox per dire non sono mostro", afferma Mignini
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PERUGIA, 15 GIU – “Valuterò ma non credo proprio che
sia possibile incontrarci”: è la prima reazione del magistrato
Giuliano Mignini, che ha coordinato da subito le indagini
sull’omicidio di Meredith Kercher alle parole di Amanda Knox. La
quale ha detto di volere un faccia a faccia con lui. “E’ stato
sostenuto per anni che ero un mostro – ha aggiunto -, ci voleva
Amanda Knox per dire che non è vero…”. Mignini, ora alla
procura generale di Perugia, ha quindi ribadito di “avere sempre
svolto il suo lavoro con onestà”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.