Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: Sea Watch,non andremo in Libia

Migranti: Sea Watch,non andremo in Libia
Tripoli non è porto sicuro,vergogna Italia che promuove atrocità
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – “Tripoli non è un porto sicuro.
Riportare coattivamente le persone soccorse in un Paese in
guerra, farle imprigionare e torturare, è un crimine.
È vergognoso che l’Italia promuova queste atrocità e che i
governi Ue ne siano complici”. Lo dice Sea Watch.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.