Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fece assumere amante,entrambi a giudizio

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 13 GIU – Con l’accusa di aver pilotato la
nomina, creando “artificiosamente” un posto di lavoro per la
donna con cui “era legato da una stabile relazione affettiva”,
facendole, quindi, ottenere prima “l’assunzione e poi la
progressione funzionale ed economica”, Giuseppe Minei,
ultrasessantenne architetto ed ex direttore del Parco Adda Nord
è stato mandato a giudizio a Milano per turbativa d’asta, abuso
di ufficio e falso. Reato, il primo, che costerà il processo
anche lei, Francesca Moroni, di 26 anni più giovane di lui. Il
dibattimento si aprirà il prossimo 10 ottobre davanti al
Tribunale di Milano. A deciderlo è stato il gup Giusy Barbara che ha accolto la
richiesta del pm Giovanni Polizzi, titolare delle indagini, e la
proposta di patteggiamento, pena sospesa, di un terzo imputato,
mentre la posizione di un quarto indagato era stata stralciata
per la richiesta di archiviazione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.