ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Falsi braccianti agricoli, 197 denunce

Di ANSA
Falsi braccianti agricoli, 197 denunce
Danno all'Inps di 830mila euro scoperto dalla Guardia di finanza
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CASTROVILLARI (COSENZA), 13 GIU – Un truffa ai danni
dell’Inps per circa 830 mila euro, è stata scoperta dai
finanzieri della Compagnia di Castrovillari, coordinati dalla
Procura guidata da Eugenio Facciolla, che hanno denunciato 195
falsi braccianti agricoli e i due titolari di un’azienda.
L’impresa presentava all’Ente previdenziale denunce aziendali e
trimestrali dove indicava la fittizia conduzione di terreni
agricoli, nonché l’attestazione di impiego di operai, mai
avvenuto, per consentire l’indebita riscossione di indennità di
disoccupazione, malattia e maternità. Nel corso delle indagini,
coordinate dal pm Antonino Iannotta e svolte con la
collaborazione degli uffici Inps di Cosenza e Castrovillari, i
finanzieri hanno accertato che il proprietario dei terreni non
aveva concesso in fitto ai titolari dell’azienda agricola i
fondi per le coltivazioni. Sono emerse 25 mila giornate
lavorative mai effettuate. I titolari dell’impresa e i falsi
braccianti sono stati denunciati per falso e truffa ai danni
dello Stato.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.