Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tasse a Malta invece che all'Italia

Tasse a Malta invece che all'Italia
Poche migliaia euro a fronte di 4,6 milioni, sequestro della GdF
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 11 GIU – Facendo figurare, ma solo
formalmente, la sede della società a Malta, una società in
realtà italiana ha omesso di versare all’Erario le tasse sulla
plusvalenza dell’acquisto all’asta e della successiva vendita
delle 12 navi della flotta di navi della fallita società
armatrice Deiulemar Shipping. In base a questo meccanismo
ritenuto illegale dagli investigatori, la società “Heron Venture
Limited”, che ha il proprio centro di direzione a Napoli, ha
versato poche migliaia di euro al fisco maltese invece di
versare 4,6 milioni a quello italiano. Il Nucleo di Polizia
Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli,
nell’ambito dell’operazione “Onda Perfetta”, ha sequestrato
preventivamente la somma 4.634.320 euro alla società “Heron
Venture Limited” e uno dei suoi consiglieri d’amministrazione,
il napoletano Maurizio Pavesi. Il sequestro è stato emesso dal gip di Napoli su richiesta
della Procura di Napoli (pm Sergio Raimondi, procuratore
aggiunto Vincenzo Piscitelli).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.