Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

De Ligt: "Sarò io a decidere mio futuro"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 11 GIU – Resta il difensore dei sogni per
tutti i top club europei, ma lui non si promette ad alcuno.
Anzi, vuole poter decidere “liberamente” il proprio futuro.
Matthijs de Ligt, 19 anni, difensore centrale dell’Ajax,
parlando al sito online del Mundo Deportivo non si sbilancia:
“Non so dove andrò a giocare, voglio essere protagonista della
squadra nella quale andrò, perché voglio giocare tanto”.
Domenica sera, al termine della finale di Nations League contro
il Portogallo, l’olandese sarebbe stato invitato da Cristiano
Ronaldo a raggiungerlo nella Juve. De Ligt, però, rifiuta:
“Veramente vorrei essere io a decidere dove andrò a giocare
nella prossima stagione”. Sul giocatore, comunque, c‘è il
Barcellona che ha pronta un’offerta colossale. Il club blaugrana
ha già prelevato dall’Ajax un altro talento, Frankie De Jong,
molto amico di De Ligt.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.