Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Evasione fiscale da 26 milioni,6 denunce

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – REGGIOEMILIA, 6 GIU – Un’evasione fiscale per 26
milioni di euro con fatture false e avvalendosi di coop e
consorzi fantasma, ma anche l’omesso versamento dell’Iva per
quattro milioni: lo ha scoperto la Guardia di Finanza di Reggio
Emilia, che ha denunciato sei persone, due reggiani, tre della
provincia di Catania e una di Firenze, a vario titolo, per reati
fiscali, emissione e utilizzo di fatture per operazioni
inesistenti. Nell’operazione ‘Aracne’ a finire nella rete delle Fiamme
Gialle è stata un’importante società di Rolo, nella Bassa
reggiana, che lavora nel settore della logistica di capi di
abbigliamento. Il sistema veniva realizzato attraverso la
costituzione e la gestione di un reticolo di coop, alle quali,
attraverso due consorzi, erano appaltati importanti servizi, dal
confezionamento alla spedizione fino al carico e scarico di
merci, da parte della società ispezionata.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.