Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rocchi dona maglia a Museo Coverciano

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 5 GIU – Un nuovo cimelio va ad arricchire la
collezione del Museo del calcio a Coverciano: si tratta della
maglia con cui l’arbitro fiorentino Gianluca Rocchi ha diretto
il 29 maggio la finale di Europa League vinta a Baku dal Chelsea
di Sarri contro l’Arsenal. ‘‘Quando ho cominciato a seguire il
corso di arbitri 30 anni fa qui a Coverciano mai avrei
immaginato di vivere una simile emozione – ha raccontato il
46enne direttore di gara -, Sono a fine carriera ma se mi sarà
data l’opportunità di continuare per un altro anno io sarò a
disposizione, mi sento bene. Se non sarà così nessun problema’‘.
Una battuta sul Var: ‘‘Non è vero che ha portato più polemiche,
sul fallo di mano ci sarà sempre discussione. Eliminare la
soggettività? Il calcio perderebbe la sua bellezza’‘. Quanto al
ricambio generazionale Rocchi è parso fiducioso: ‘‘La nostra
scuola arbitri si conferma tra le migliori, servirà pazienza, il
ricambio comunque è assicurato’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.