Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zingaretti, governo parla ma non decide

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 GIU – “Oggi i giornali confermano e parlano
di 280 mila operai, lavoratrici e lavoratori a rischio, ed è
quello che denunciamo da tempo: c‘è un governo che parla, fa
proclami, fa selfie, ma non decide. L’Italia si è fermata
mettendo a rischio moltissime famiglie”. Lo afferma il
segretario del Pd, Nicola Zingaretti, in un breve video postato
su Facebook. “Quando ci chiedono – prosegue Zingaretti – cosa volete fare?
Ecco, vogliamo ripartire da qui, dai diritti della persona, dai
diritti di chi lavora, e questo si può fare costruendo una
alternativa, un piano per l’Italia, che rimetta al centro lo
sviluppo, il lavoro e una idea dello sviluppo che abbia al
centro la sostenibilità”. “Quando ci dite ‘come fare’? Facendo battaglia politica,
facendo un nuovo programma, dando speranza e dando all’Italia un
nuovo programma di sviluppo. Questa è la nostra missione”
conclude il segretario del Pd.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.