ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Calenda, partito degli immoderati

Di ANSA
Calenda, partito degli immoderati
Occorre saper dire la verità sullo stato del Paese
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 GIU – “Casomai io sarei per fare un partito
degli immoderati, capace di dire la verità sullo stato del
paese, tenere insieme protezione e investimenti, rimettere al
centro la gestione più ancora delle riforme. Quindi l’analisi di
Panebianco, bella e lucida, riguarda altri”. Lo scrive su
Twitter Carlo Calenda rispondendo a un tweet di Andrea Pertici,
che interpellava lo stesso Calenda a proposito dell’editoriale
odierno di Angelo Panebianco, che auspica la nascita di un
partito di centro.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.