Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

12 mt neve, riapre colle G. S. Bernardo

12 mt neve, riapre colle G. S. Bernardo
Festa sul passo alpino tra comunità valdostana e vallesana
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SAINT-RHEMY-EN-BOSSES (AOSTA), 03 GIU – Dopo sette mesi
e mezzo di chiusura per la stagione invernale, è stato riaperto
al traffico il colle del Gran San Bernardo, collegamento
internazionale tra Valle d’Aosta e canton Vallese (Svizzera), a
2.473 metri di quota. L’accumulo nevoso ha raggiunto, in alcuni
punti, anche i 12 metri di altezza. I mezzi dell’Anas e quelli
svizzeri hanno rimosso l’ultimo diaframma di neve alle 12, ed è
stata subito festa. “Una giornata importante, come ogni anno,
per riaffermare i legami di amicizia con la comunità del
Vallese”, ha spiegato all’assessore al Turismo della Valle
d’Aosta, Laurent Viérin. Inoltre “quello della Svizzera
francofona è il turismo di prossimità per eccellenza della
nostra regione”. “Dagli anni sessanta c‘è un traforo che collega
i due Paesi, ma passare per il colle come hanno fatto Napoleone,
Annibale, i canonici che lo hanno sorvegliato da praticamente
mille anni è estremamente emozionante”, commenta Christophe
Darbellay, vice-presidente del governo del canton Vallese.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.