EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Toti a Berlusconi, FI verso invisibilità

Toti a Berlusconi, FI verso invisibilità
Scontro tra i due: Cav a governatore, fuori da FI sei invisibile
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 28 MAG - "Toti ha dei suoi sentieri personali che a mio parere non porteranno da nessuna parte. Tutti coloro che sono usciti da Forza Italia si sono condannati all'invisibilità". Lo dice Silvio Berlusconi al governatore della Liguria. Toti aveva detto: "Non me ne vado perché vorrei evitare l'ennesima scissione dell'atomo e vorrei invece ricomporre una pietanza che abbia tra gli ingredienti anche Forza Italia, ma non solo Forza Italia". Poi ha detto "Forse Berlusconi non si è accorto che è Forza Italia a marciare diritta verso l'inivisibilità. Dimezzare i voti in un anno mi sembra un ottimo viatico in tal senso. Il cavaliere sbaglia a non ascoltarmi per l'ennesima volta e a preferire chi gli racconta una verità inesistente, ovvero l'autosufficienza della sua leadership a salvare Forza Italia. Purtroppo non sarà così. La sorte di Toti, visibile o invisibile è poco importante. Ma Berlusconi, dopo aver inventato FI come casa dei moderati, eviti di essere ricordato come il suo liquidatore. La sua storia non lo merita".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato

Le notizie del giorno | 30 maggio - Pomeridiane

Blinken in Moldova: Usa verso il sì all'Ucraina per attacchi in Russia con armi Nato