Bologna: Saputo, ottimista su Mihajlovic

Bologna: Saputo, ottimista su Mihajlovic
'Sabatini? Una leggenda, ma non mi posso sbilanciare'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 27 MAG - Trattenere Sinisa Mihajlovic, il diesse Bigon e innestare all'interno del club la figura di Walter Sabatini. Sono queste, a livello tecnico e dirigenziale, le mosse che ha in mente il presidente del Bologna, Joey Saputo, per alzare l'asticella del Bologna in campo e fuori: "Sulla permanenza di Sinisa sono ottimista. Abbiamo parlato, abbiamo condiviso le linee programmatiche. L'allenatore ha capito la nostra voglia di crescere. Ci darà una risposta definitiva entro dieci giorni, due settimane al massimo. Ma sono ottimista sulle possibilità di proseguire insieme il cammino iniziato". Il patron del Bologna non si sbilancia neppure su Sabatini, contattato per la figura di supervisore tecnico sull'asse Bologna-Montreal di rossoblù e Impact, la franchigia Mls di Saputo: "Lo conosco da anni, ci parlavo anche quando era alla Roma e l'ho incontrato di recente. E' una leggenda del calcio italiano, e parlare con lui è molto utile e interessante. Per ora, però, ribadisco, non mi posso sbilanciare".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson

Gaza, cosa prevede il piano post guerra di Netanyahu

Austria, l'ex cancelliere Sebastian Kurz condannato per falsa testimonianza